Assicurazione Viaggi Death Valley 

Sono moltissimi i turisti soprattutto europei che partono alla volta degli Stati Uniti per visitare la California girandola in lungo e in largo. Ma oltre le mete predilette come Los Angeles e San Francisco, sono ancora di più quelli che desiderano addentrarsi nel cuore del “golden state” per raggiungere lo splendore naturale che risponde al nome di Death Valley.

Certo, il nome non incoraggia moltissimo una vacanza all'insegna di terra rossa e temperature al limite della sopportazione, ma la Death Valley californiana è e resterà per sempre una delle più grandi meraviglie degli Stati Uniti come del mondo intero. Forte di un paesaggio arido e desertico talmente affascinante da dare l'impressione di trovarsi su un altro pianeta, la Death Valley riflette ancora gli arcobaleni iridescenti dei suoi laghi ormai evaporati e si serve delle sue splendide montagne per disegnare un paesaggio dalla bellezza primordiale. 

Per quanto splendido e mozzafiato, però, il paesaggio della Death Valley è tutt'altro che semplice da percorrere. Le temperatura del luogo, infatti, può raggiungere anche i 45 gradi centigradi con picchi – registrati in passato – addirittura fino ai 56 gradi. Non è affatto difficile, dunque, correre il rischio di malori o di eventuali altri inconvenienti fisici, naturalmente ovviabili attraverso un adeguato rifornimento di acqua potabile e la disponibilità di un mezzo di trasporto in cui il serbatoio della benzina sia pieno e l'aria condizionata sia perfettamente funzionante. 

Ad ogni modo, per far fronte ad ogni urgenza medica o incidenti di percorso, Amerigo.it è il portale adatto attraverso il quale stipulare un'assicurazione di viaggio che si faccia carico del rimborso o del pagamento di tutte le spese mediche eventualmente necessarie. 

Parti tranquillo con le polizze assicurative di Amerigo.it

Stipulando una polizza assicurativa con Amerigo.it, avrai a disposizione tutte le garanzie necessarie per ottenere completa assistenza in caso di sinistri nel corso della tua escursione presso la Death Valley. Amerigo.it paga o rimborsa tutte le spese mediche eventualmente necessarie per ricevere cure e sostenere terapie riguardanti malattie, infortuni, interventi chirurgici, day hospital o garantire interventi di ambulatorio e/o primo soccorso. Amerigo.it si fa carico anche del rimborso delle spese di fisioterapia, odontoiatria, farmacia o relative all'acquisto di medicinali sul posto previa apposita prescrizione medica. 

In caso di ricovero ospedaliero nel corso dell'escursione alla Death Valley, Amerigo.it copre l'assicurato per un periodo massimo di 100 giorni a partire dal momento del ricovero sul posto fino alla dimissione o al rientro in patria, includendo la copertura delle spese sostenute nei 30 giorni successivi al rientro in patria nel caso in cui l'infortunio sia comunque avvenuto nel corso della vacanza. 

In più, Amerigo.it mette a tua completa disposizione un servizio di assistenza per gestire le operazioni di soccorso in caso di incidenti o inconvenienti, allegando una sostanziale assistenza medica telefonica per dispensare consigli e informazioni fondamentali oltre a comunicare immediatamente le necessità del cliente alla centrale operativa per attivare subito le garanzie della polizza.

Goditi il tuo viaggio nella Death Valley con le garanzie di Amerigo.it

Attraversare la Death Valley californiana è senza dubbio un'esperienza indimenticabile. Molti sono i punti nevralgici del suo splendore naturale tra cui, ad esempio, il paesaggio praticamente lunare dello Zabriskie Point, il panorama per eccellenza di Dante's View, i sentieri desertici del Golden Canyon o il punto più basso di tutto il Nord America rappresentato da Badwater con tutte le sue distese saline e cristalline (-86 metri sotto il livello del mare). 

Tuttavia, occorre sempre e comunque prestare molta attenzione nel percorrere, sia a piedi che in automobile, la tortuosità delle strade e dei sentieri rocciosi della Death Valley. Per contrastare ogni eventuale inconveniente o incidente, le polizze assicurative di Amerigo.it garantiscono assistenza medica anche per quanto riguarda il trasporto sanitario dalle strutture di primo soccorso ad un'altra eventualmente più attrezzata. 

Amerigo.it assicura anche il rientro sanitario del cliente con assistenza infermieristica e medica per un eventuale ricovero ospedaliero in Italia in caso di primo ricovero insufficiente, facendosi carico anche delle spese per il rientro anticipato di familiari o compagni di viaggio. È previsto anche il supporto per un familiare desideroso di partire per assistere il proprio parente all'estero.

Amerigo.it garantisce anche un servizio medico telefonico per richiedere l'invio a massimale illimitato di medicinali non disponibili in loco e regolarmente commercializzati in Italia. In caso di prolungamento forzato del soggiorno all'estero in seguito a sinistri, Amerigo.it prende in carico le spese di sistemazione in camere d'albergo con prima colazione inclusa. Malauguratamente, le polizze assicurative di Amerigo.it prevedono anche il trasporto di salme dal luogo del decesso al luogo di residenza, con esclusione di spese funerarie e relative alle operazioni di ricerca e recupero dei corpi. 

Stipulando una polizza assicurativa con Amerigo.it per il tuo viaggio nella Death Valley, otterrai anche una copertura legale in caso di coinvolgimento in procedimenti penali o civili, per i quali vengono anticipate le spese di difesa o cauzione. In più, Amerigo.it ti fornisce un servizio di interpretariato per non avere problemi di comunicazione.

I tuoi bagagli sono al sicuro con Amerigo.it

Per arrivare nella Death Valley californiana occorre atterrare, dopo molte ore di viaggio dall'Italia, presso il Furnace Creek Airport, lo Stovepipe Wells Airport o l'Amargosa Airport. Proprio come in ogni altro scalo aeroportuale del mondo, anche approdando ai confini della Death Valley può capitare di smarrire o subire danni ai propri bagagli.

Per far fronte anche a questi inconvenienti, Amerigo.it rimborsa lo smarrimento o il danneggiamento dei bagagli includendo situazioni di furto, scippo, rapina e incendio, considerando tra i materiali smarriti o danneggiati anche gli abiti e gli oggetti indossati dal cliente. 

La cifra del rimborso viene calcolata sulla base del valore commerciale e non affettivo degli oggetti danneggiati ed è comunque limitata alla percentuale della somma assicurativa stabilita dalla polizza. Sono presi in considerazione gioielli, orologi, preziosi, pellicce ed altri elementi di valore, apparecchi radio-tele-visivi, tablet, apparecchiature fotocineottiche (filtri, lampeggiatori, batterie e altro materiale simile intesi come unico gruppo), smartphone e apparecchiature elettroniche di vario genere.

Gli oggetti dimenticati a bordo di automobili, camper, caravan, motocicli o altri veicoli possono essere coperti da assicurazione esclusivamente se riposti nel bagagliaio chiuso a chiave di un mezzo parcheggiato in un luogo custodito a pagamento.