Perché serve l'assicurazione viaggio per l'Honduras

 

Le meravigliose acque dell'isola di Roatán in cui immergersi protetti dall'assicurazione viaggio Honduras di Amerigo.it

 

L'Honduras è una delle mete più affascinanti sia da un punto di vista culturale che in qualità di meta perfetta per una vacanza di assoluto relax nel cuore della natura incontaminata. Proprio l'Honduras, infatti, custodisce ancora una buona parte delle rovine della civiltà Maya. Copàn, ad esempio, è tra i più rinomati siti archeologici ma anche sede del Parco Nazionale Cerro Azul Copàn, uno dei più affascinanti parchi nazionali del mondo. Quanto al relax, invece, l'ideale sarebbe una vacanza sulle spiagge dell'Isla del Tigre, nel bel mezzo del Golfo di Fonseca, o sull'arcipelago delle Isles de la Bahìa, in particolare sull'isola di Roatàn, ricca di spiagge di sabbia bianca e un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti di snorkeling e immersioni. Tutto questo, però, solo se protetti da una buona assicurazione di viaggio per l'Honduras.

In Honduras, infatti, c'è sempre il rischio di mettere a repentaglio la propria incolumità personale se non si parte informati. In primo luogo, bisogna sapere che il tasso di criminalità di questo paese risulta tra i più alti di tutto il continente americano. Ogni anno, purtroppo, si contano molti omicidi soprattutto nelle principali città a causa di un'ampia diffusione di armi da fuoco su tutto il territorio. Negli ultimi anni, in particolare, sono aumentate le bande criminali (chiamate “maras”) attive nel traffico di stupefacenti e nelle estorsioni.

In Honduras, i reati si concentrano prevalentemente nelle zone periferiche più povere e marginali, ma diverse tensioni sociali possono creare scompiglio anche nei centri cittadini provocando non pochi problemi di ordine pubblico. Per questo è sempre importante non addentrarsi – oltre che nelle periferie – anche nei luoghi particolarmente affollati.

Per qualsiasi emergenza, in Honduras non è presente un'Ambasciata italiana ma risulta competente quella del Guatemala, il cui indirizzo è 12 Calle 6-49, Zona 14, Guatemala, Ciudad de Guatemala. I recapiti sono:

  • telefono: (+502) 23669271;

  • fax: (+502) 23673916;

  • cellulare del funzionario di turno: +502 52059079;

  • cellulare di emergenza +502 5205 9079;

  • e-mail: ambasciata.guatemala@esteri.it – consolato.guatemala@esteri.it;

  • sito web (con ulteriori contatti): www.ambguatemala.esteri.it.

In più, come tutti i Paesi del centro e del sud America, anche l'Honduras presenta un elevato rischio sismico e condizioni meteorologiche difficili nel periodo tra giugno e novembre, quando si verificano spesso forti cicloni che possono provocare gravi disagi e situazioni di emergenza. Anche per questo è molto importante partire solo dopo aver messo in valigia un'assicurazione viaggio per l'Honduras che possa far fronte ad ogni eventuale imprevisto.

Per tenersi informati sulle condizioni climatiche in Honduras, può essere utile consultare il sito internet https://www.nhc.noaa.gov/.

 

La situazione sanitaria in Honduras

 

In caso di necessità per cure mediche, occorre sapere che in Honduras le strutture ospedaliere, generalmente, non sono particolarmente affidabili. Nei principali centri urbani c'è la possibilità di rivolgersi ad ospedali sufficientemente attrezzati e dotati di personale medico esperto e preparato (formato in Europa o negli Stati Uniti), ma si tratta di strutture private che prevedono costi sanitari alquanto elevati.

Quanto ai rischi per la salute, bisogna sapere che l'Honduras (dopo il Brasile) è il secondo Paese di tutta l'America Latina con più vasta diffusione di casi di AIDS (si valuta che circa l'8% della popolazione locale sia affetta da HIV).

Tra le altre malattie presenti nel paese, la febbre dengue è tra le più diffuse soprattutto sulla costa atlantica, ma si registrano anche casi di malaria, dengue emorragico, congiuntivite e varie malattie parassitarie (tra cui amebiasi e cisticerosi).

La possibilità di contrarre malattie se non si presta molta attenzione durante il soggiorno in Honduras deriva anche dal fatto che il paese è gravato da una distribuzione di acqua soggetta a razionamenti anche nella stagione secca, condizione che fa aumentare il rischio di contagi.

In ogni caso, quando e dove possibile, è molto importante cercare di prevenire ogni rischio prestando attenzione a:

  • far bollire l'acqua per evitare di contrarre infezioni gastro-intestinali anche gravi;

  • non mangiare mai cibi crudi;

  • disinfettare sempre frutta e verdura;

  • bere acqua solo da bottiglie chiuse e senza aggiunta di ghiaccio;

  • vaccinarsi contro epatite A e B (su parere medico);

  • valutare l'ipotesi di profilassi antimalarica.
     

Cosa deve coprire l'assicurazione viaggio per l'Honduras

 

Per tutte queste ragioni, e per garantirsi un livello di protezione maggiore, sarà indispensabile munirsi di un'assicurazione viaggio in grado di coprire le eventuali spese mediche necessarie per la cura di malattie contratte in Honduras o per far fronte a infortuni e altri inconvenienti che potrebbero verificarsi nel corso della vacanza.

Nel caso in cui il ricovero sul posto non sia affidabile, una buona assicurazione di viaggio per l'Honduras dovrà anche includere tra le garanzie un accurato servizio di organizzazione e copertura delle spese di trasporto sanitario presso un paese vicino e meglio attrezzato in termini di strutture ospedaliere efficienti. A questo, sarà bene aggiungere anche le coperture per un eventuale bisogno di rientro sanitario in patria per un ricovero presso strutture ospedaliere italiane.

Inoltre, l'assicurazione viaggio Hoduras dovrà anche garantire – attraverso un adeguato servizio di assistenza – il rimborso dei costi sostenuti per l'acquisto di eventuali farmaci nel corso del soggiorno, oltre a fornire la possibilità di richiedere l'invio di medicinali eventualmente non disponibili nel paese.

E considerando che per raggiungere l'Honduras in volo dall'Italia possono volerci ben 21 ore, comprensive di uno o più scali aeroportuali, sarà utile che la polizza viaggio preveda anche coperture in caso di smarrimento o danneggiamento dei propri effetti personali da parte del vettore.

 

Cosa garantisce la polizza viaggio di Amerigo

 

L'assicurazione viaggio per l'Honduras di Amerigo.it ti garantisce il pagamento o il rimborso di tutte le spese sanitarie sostenute per ricevere cure mediche in caso di infortunio o in seguito alla contrazione di malattie nel corso della vacanza.

La polizza di Amerigo ti viene in aiuto anche nel caso in cui si rendessero necessari interventi chirurgici o di ambulatorio, così come per situazioni di day hospital o per necessità di prestazioni di fisioterapia.

Grazie alla polizza di Amerigo potrai anche disporre di un servizio di assistenza medica telefonica sempre attivo, grazie al quale poter gestire tutto il da farsi per i soccorsi e richiedere l'invio di medicinali non reperibili sul posto.

La polizza viaggio di Amerigo ti copre per un massimo di 100 giorni a partire dal ricovero in ospedale e fino alla dimissione o al rientro in Italia, estendendo la garanzia anche ai 30 giorni successivi alla data di rimpatrio.

Tra le garanzie dell'assicurazione sanitaria di Amerigo sono incluse anche quelle per il trasporto sanitario dell'assicurato in altro paese o per il rientro sanitario, comprensivo di assistenza infermieristica, in caso di primo ricovero insufficiente. Amerigo prende in carico anche le spese per il rientro di amici o parenti al seguito e garantisce coperture nel caso in cui il soggiorno dovesse prolungarsi per cause di salute, provvedendo a sistemare l'assicurato in una camera di albergo comprensiva di prima colazione.

Quanti agli effetti personali, l'assicurazione di viaggio di Amerigo ti garantisce rimborsi in caso di smarrimento o danneggiamento dei bagagli, prendendo in considerazione situazioni di scippo, rapina, furto, mancata riconsegna e valutando anche gli oggetti indossati e il valore di eventuali apparecchi elettronici al seguito.

Grazie ad Amerigo potrai avere a disposizione anche garanzie di tutela legale (in sede civile e penale) e un servizio di interpretariato per evitare di avere problemi di comunicazione.