I vantaggi dell’Assicurazione di Viaggio per il Mozambico

 

Il fiume Sogno e il panorama naturale, da godersi al sicuro con l'assicurazione viaggio Mozambico.

 

Il Mozambico si trova nel sud est dell’Africa, affacciato sull’Oceano Indiano, davanti allo Stato insulare del Madagascar. Potrai immaginare allora spiagge, savane, foreste e paesaggi naturali sconfinati, dove la modernità e il sovrappopolamento tipico di diverse Nazioni occidentali non è ancora arrivato.

Un Paese misterioso e pregno di quel fascino che permea ogni cosa che ci è ignota.

Sono famose e conosciute, però, le destinazioni e le attività più amate dai turisti: le sue enormi aree naturali protette e gli avventurosi safari.

Tuttavia, prima di partire alla scoperta della savana, della sua fauna e dei bellissimi panorami di questo Paese è bene stipulare un’assicurazione sanitaria di viaggio per il Mozambico.

Infatti, i rischi che puoi correre in questi luoghi sono molti. Non preoccuparti: si possono evitare o prevenire tutti avendo le giuste accortezze e chiedendo di inserire le garanzie più utili all’interno della propria polizza.

Vediamo allora quali sono le incognite da evitare in Mozambico, quali sono i comportamenti più sicuri e quali coperture assicurative non possono mancare nella tua assicurazione.

 

Rischi per la salute in Mozambico

 

In primo luogo, bisogna dire che in Mozambico le condizioni igienico sanitarie sono precarie, anche se nella capitale sono lievemente migliorate negli ultimi tempi.

Il rischio di prendersi infezioni intestinali è alto. Per questo è bene:

  • Consumare verdure solo se ben cotte;
  • sbucciare e lavare sempre frutta e verdura (meglio con disinfettanti);
  • evitare di ingerire alimenti venduti per strada;
  • non bere mai acqua corrente (preferisci le bibite in una bottiglia sigillata);
  • lavati e disinfettati le mani prima di mangiare;
  • non toccare gli animali, neanche quelli domestici.

Per quanto riguarda invece il quadro delle malattie endemiche, sul territorio sono presenti patologie che in molti altri Stati sono state debellate da tempo.

Quali?

La malaria di tipo clorochino resistente, la meningite, la tubercolosi, l’epatite, il colera e l’Aids.
 
Ti consigliamo pertanto di rivolgerti al tuo medico per valutare se è il caso di sottoporti a profilassi antimalarica e di fare vaccinazioni contro il colera, la meningite, il tifo e l’epatite A e B. Nel caso, ricorda che anche le Asl forniscono informazioni utili riguardo le vaccinazioni internazionali.

Infine, in questo Stato può essere complesso trovare determinati farmaci.

Considerato ciò, ti consigliamo di richiedere per la tua polizza di viaggio le seguenti garanzie sanitarie: il rimborso delle spese sanitarie, l’invio di medicinali non presenti in loco, il rimpatrio aereo sanitario.

 

Natura, sicurezza e rischio terrorismo

 

Oltre a condizioni igieniche non ottimali e a potenziali malattie endemiche, in Mozambico puoi incontrare anche disagi dovuti alla stagione delle piogge, alla criminalità e a piccoli gruppi terroristici.

Ti suggeriamo, infatti, di evitare un viaggio in Mozambico tra novembre e aprile, durante la stagione delle piogge, quando si verificano diversi cicloni e i trasporti sono difficoltosi.

Per ottenere informazioni affidabili e aggiornate sulla situazione meteorologica in Mozambico consulta questo sito: http://severe.worldweather.wmo.int./. Per visionare, invece, ritardi e partenze dei voli aerei, visita quest’altro sito governativo: https://www.flightstats.com/v2.

Per quanto riguarda la sicurezza personale, dopo l’accordo dell’estate 2019 tra Renamo e Governo, la situazione dovrebbe essere in miglioramento. 

Tuttavia, nelle Province centrali di Sofala e Manica principalmente, rimane il rischio di attacchi e violenze da parte di piccole bande armate della Renamo. Inoltre, dal 2017 si sono verificati diversi attacchi armati nei villaggi dei distretti di Mocimboa da Praia e Macomia da parte di gruppi armati di matrice islamica.

Per questi motivi ti raccomandiamo di non soggiornare e di non transitare nei seguenti luoghi: Cabo Delgado  Niassa, Quissinga e Mocimboa di Praia. 

Inoltre, sono in aumento gli episodi di criminalità: furti e aggressioni a scopo di rapina, anche alle auto in transito o in sosta ai semafori. In caso di aggressione, non opporre resistenza poiché i malviventi non si fanno scrupoli.

Infine, non viaggiare nella savana senza una guida locale: sono numerose le aree minate. Senza adeguate informazioni, percorri sempre le strade principali.

Ok, ma quali coperture assicurative si possono richiedere per tutelare il proprio viaggio?

In fin dei conti le coperture assicurative più utili sono: il rimborso del valore economico degli oggetti in valigia, l’assistenza legale, l’assistenza di un interprete e l’annullamento del viaggio aereo. 

 

Garanzie dell’Assicurazione Viaggio per il Mozambico di Amerigo.it

 

Per viaggiare in sicurezza in Mozambico, Amerigo.it ha pensato a una polizza sanitaria e di viaggio che includa tutte le garanzie più importanti, con la possibilità di aggiungere l’annullamento del viaggio come garanzia aggiuntiva.

Cosa comprende? 

Tra le altre:

  • Assistenza legale;
  • assistenza di un interprete;
  • rimborso del valore pecuniario di oggetti contenuti in valigia;
  • rimborso delle spese mediche;
  • invio di medicinali;
  • assistenza medica telefonica;
  • rimpatrio aereo sanitario.

Per scoprire tutte le altre coperture assicurative incluse e i massimali, visita la nostra pagina Polizza viaggio.

 

Altre informazioni utili

 

Oltre alle garanzie da inserire nella tua polizza viaggio, è buona norma informarsi anche sui documenti necessari per l’ingresso in questo Paese e su quali contatti possono servire in caso di necessità.

 

Documenti di viaggio necessari

 

  • Passaporto: valido per almeno sei mesi e con almeno due pagine in bianco;
  • Visto d’ingresso: da richiedere, prima della partenza, all’Ambasciata della Repubblica del Mozambico a Roma. Potresti anche richiederlo in frontiera (solo per motivi di turismo), ma non sempre viene rilasciato.

 

Ambasciate e contatti

 

Ambasciata d’Italia a Maputo
Via: Av. Kenneth Kaunda, 387
Cell: +258.843022270, 84.3034595;
Emergenze. Il telefono cellulare del funzionario di turno, dall’estero: +258.823039940, +258.846223067; dall’interno: 82.3039940.
E-mail: ambasciata.maputo@esteri.it
Sito web: www.ambmaputo.esteri.it
 

Preventivo gratuito


Qual è la tua destinazione?

Quando parti e quando torni?

Quanti sono i viaggiatori?